siti di incontri guidonia montecelio Autore Topic: Una parola al giorno  (Letto 4797 volte)

cerco donne milano donna a bergamo

Offline donna cerca uomo cagliari

bakeca como donna cerca uomo
« test per single Risposta #105 il: Novembre 05, 2015, 10:16:27 am »
a malinconia mi sa che ti batto eh
ma io NON ne sono felice
pigliati pure la mia e via!
io voglio Marte
La certezza della sconfitta non è una ragione per non combattere (o non giocare a seasons)
donna incontri trieste padova incontri bakeca

bakeca donna cerca uomo brescia annunci hard roma

Offline annunci donne a palermo

  • Mod
  • ***
  • chat di amicizia
  • Post: 1.465
  • Odio essere bipolare E' meraviglioso
  • Account bga: momushka
incontri donne annunci
« annunci donne gratis Risposta #106 il: Novembre 06, 2015, 09:21:08 am »
annunci gratuiti napoli trova ragazze gratis Imparare
[im-pa-rà-re (io im-pà-ro)]

SIGN Acquisire una conoscenza, un'abilità, un comportamento
attraverso il latino parlato [imparare] acquistare, composto da un [in] illativo e da [parare] procurare.

Quando una parola ha una valanga di sinonimi è segno che il significato che denota è molto vivo e complesso (e quindi importante), e nei secoli c'è stato bisogno di prenderlo da più parti. È il caso di 'imparare', che denota, in senso lato, l'acquisizione di una conoscenza.
Etimologicamente, imparare significa procurarsi qualcosa, e la versatilità di questo significato è evidente.
Imparando, ci si procaccia una risorsa - che può consistere in un sapere, in un'abilità, o in un comportamento.
Non è il solo termine, nella compagine di sinonimi che denota l'acquisizione di una conoscenza, a comunicare una cattura da parte della mente:
pensiamo ad 'apprendere' o a 'capire'.
Però l'imparare resta più concreto, autentico e versatile, con un più intenso connotato di far proprio - forse proprio perché è più intensa l'immagine etimologica del procacciare ciò che si impara.
Così si possono imparare buone maniere e poesie a memoria, un'arte marziale, un procedimento logico o una lingua.

- Ho cominciato a donna in cerca imparlar l’italiano -
“Imparlare” è una bellissima sintesi di imparare e parlare.
Perché non si può imparare una lingua senza parlarla e ogni volta che la si parla, si impara.
Certo è che quando la si parla senza conoscerla bene, si fanno errori, errori prevedibili ma anche divertenti e a volte rivelatori.
Come confondere due parole che vengono da un’area semantica simile, e fonderle in una parola nuova.
Quindi oltre a imparlare ogni insegnante di italiano per stranieri ha sentito parlare di 'giulio', il tredicesimo mese dell’anno (giugno più luglio)
e una volta delle studentesse mi hanno detto, impassibili, che loro a Natale mangiano il 'lecchino' (lenticchie e cotechino).
Questi errori divertenti sono le “perle” di italiano per stranieri. Sono una buona occasione per conoscere la nostra lingua vista da fuori e per gli studenti sono un pretesto per vedere le trappole in cui è facile cadere quando si studia l’italiano.
A confondere ulteriormente le idee agli studenti, c’è il fatto che nell’uso popolare imparare voglia dire sia insegnare che imparare.
Come se non ci fosse differenza fra le due cose.
È una confusione romantica ma anche sensata, infatti insegnando io imparo e gli studenti imparando, insegnano.
Come se il dare e il ricevere sapere facessero parte della stessa azione, lo stesso ciclo.
Lo disse meglio di tutti un mio studente qualche anno fa, dopo una spiegazione lunga su un argomento difficile: “So tutto, ma solo quando imparo”.
La certezza della sconfitta non è una ragione per non combattere (o non giocare a seasons)
annunci personali friuli incontri gratis torino

incontri adulti ferrara sito per conoscere ragazze single

Offline donna cerca uomo pomezia

annunci bakeca catania
« incontri udine e provincia Risposta #107 il: Novembre 06, 2015, 03:20:22 pm »
In realtà è più che altro l'uso napoletano, quello di imparare confuso con insegnare.
siti di annunci per incontri annunci per adulti genova

annunci pisa incontri sito incontri donna cerca uomo

Offline bakeca modena donna

  • Mod
  • ***
  • cerco donna gratis
  • Post: 1.465
  • Odio essere bipolare E' meraviglioso
  • Account bga: momushka
incontri milano donne
« siti di incontri catania Risposta #108 il: Novembre 06, 2015, 03:51:30 pm »
dici? io qui lo sento parecchio...
La certezza della sconfitta non è una ragione per non combattere (o non giocare a seasons)
annunci uomo donna chat per conoscere ragazze single

bolzano bakeca donne donna cerca uomo mantova

Offline sito anima gemella

bakeca annunci arezzo
« donne a sassari Risposta #109 il: Novembre 06, 2015, 04:00:22 pm »
vabbè ma per un brianzolo Roma e Napoli sono lì, le confonde pure

Sono più giù del Po, d'altronde :D
donne cercano compagno annunci donna brescia

siti cougar gratis bakeca annunci trieste

Offline uomo cerca donna bari

chat x single
« cerco donne per amicizia Risposta #110 il: Novembre 06, 2015, 04:16:39 pm »
Ah, allora è una roba meridionale.
(dico così perché l'unico che avevo sentito usarlo era tidus :D )
sito per donne annunci adulti roma

donne incontri treviso uomo cerca coppie

Offline siti incontri italia

conoscere anima gemella
« donne cercano uomini a roma Risposta #111 il: Novembre 07, 2015, 12:32:04 am »
In napoletano la parola insegnare non esiste e imparare ('mparà) viene usato  in entrambi i sensi. Da qui l'errore quando si parla in italiano.

Il fatto è che a Sud del Garigliano l'italiano è la seconda lingua, per cui può capitare di commettere errori con le parole cosiddette "falsi amici", un po' come chiamare preservatives i preservativi.
bakeca di barletta donna cerca uomo sposato

annunci di incontri ragazze a piacenza
creazione siti web monza
« chat con donne sposate Risposta #112 il: Novembre 07, 2015, 04:40:59 am »
Me l'ha imparato lui :P
annunci personali amicizia chat gratuite per conoscere ragazze

annunci incontri catanzaro donna orientale roma

Offline donne di taranto

siti di chat gratuiti
« annunci gratuiti lecce Risposta #113 il: Novembre 07, 2015, 01:38:21 pm »
Ma quindi il modo di dire "chi non sa, insegna" a Napoli diventa "chi non sa, impara"?
siti di incontro online donna cerca uomini torino

siti incontri on line conoscere ragazze rumene come trovare amici donne in cerca di trasgressione
incontri pesaro e urbino incontri single parma

Offline incontri di donne a taranto

annunci ragazze milano
« roma incontri donna cerca uomo Risposta #114 il: Novembre 07, 2015, 07:09:02 pm »
Ma quindi il modo di dire "chi non sa, insegna" a Napoli diventa "chi non sa, impara"?
Se lo dici in italiano suonerebbe così e farebbe pure ridere. In napoletano il detto è : chi n'o sape fà, all'at vo mparà (che tradotto è: chi non lo sa fare, agli altri vuole insegnare)
incontri donna cerca uomo treviso incontri per adulti a caserta

annunci bakeca benevento ricerca anima gemella

Offline annunci personali a verona

incontri gratis verona
« incontri tra donne Risposta #115 il: Novembre 07, 2015, 07:29:17 pm »
In pratica a Napoli il verbo imparare se usato col complemento oggetto è "imparare" se usato col complemento di termine è "insegnare".
siti per incontri seri massaggi adulti roma

donna cerca up chat x incontri annunci donna cerca uomo verona donne mature cerca uomo
incontri ragazze catania chat senza registrazione per single

Offline tutto annunci donne

incontri salerno e provincia
« incontri personali ferrara Risposta #116 il: Dicembre 02, 2015, 09:40:15 am »
non potevo proprio tirarmi indietro su questa...

donne annunci perugia cerco donne mature Gufare
[gu-fà-re (io gù-fo)]
SIGN Emettere il verso del gufo; portare sfortuna
da [gufo], alterazione del latino [bubo] di origine onomatopeica.

Per quanto oggi il gufo sia un animale molto amato e universalmente simpatico,
in una quantità impressionante di culture - dall'Occidente alla Cina - era tradizionalmente considerato un simbolo oscuro, mortifero, funesto.
Il fatto che fosse un rapace notturno non giovava a una reputazione particolarmente amabile,
ma in special modo gli erano ricollegate credenze superstiziose tanto pervicaci quanto prive di fondamento (quale quella che divorasse sua madre) ( :O).
Quindi, è naturale che il 'gufare', oltre a significare 'fare il verso del gufo', significhi 'portare scalogna'.
In questo senso (piuttosto recente, a quanto pare) appartiene a un registro popolare: si può invitare l'amico a smettere di gufare quando insiste nel dirci che cosa può andare storto,
un augurio troppo sicuro può essere sentito come una gufata, e si può attribuire l'insuccesso all'intenso gufare di un detrattore.
A questo uso è dovuta anche la trasformazione figurata del gufo da persona poco socievole (come era inteso a partire dal Rinascimento) a persona disfattista e iettatrice.
La discrasia fra la moderna idea del gufo e questi usi fondati su antiche credenze resta una perla di cui pochissimi sono consapevoli.


La certezza della sconfitta non è una ragione per non combattere (o non giocare a seasons)
annunci incontri bergamo incontri anima gemella

incontri bakeca crotone annunci bakeca trans

Offline miglior sito incontri

donna cerca donna a milano
« siti per incontrare donne Risposta #117 il: Dicembre 02, 2015, 09:40:48 am »
io aprirei una sorta di sondaggio su chi è il migliore (o peggiore) gufatore del forum :)
La certezza della sconfitta non è una ragione per non combattere (o non giocare a seasons)
locali per single belle ragazze sexy

donna cerca uomo bari annunci foggia incontri

Online chat con ragazze single

chat gratis con foto
« chat per conoscere ragazze gratis Risposta #118 il: Dicembre 02, 2015, 10:28:02 am »
Nessuno mi tocchi i gufi!

Che l'altro giorno giocavo a Seasons con una francese con un gufo in avatar e abbiam fatto l'elogio del gufo in due lingue, in inglese e in francese!
uomo cerca donna milano sito appuntamenti gratis

annunci donne trapani incontri donna treviso

Offline cerco uomo sposato

chattare con ragazze single
« trovare ragazze online Risposta #119 il: Dicembre 02, 2015, 10:39:31 am »
io aprirei una sorta di sondaggio su chi è il migliore (o peggiore) gufatore del forum :)
Nessuno mi tocchi i gufi!

Che l'altro giorno giocavo a Seasons con una francese con un gufo in avatar e abbiam fatto l'elogio del gufo in due lingue, in inglese e in francese!

Ha già vinto.
bakeca incontri donne treviso incontri di amicizia